COSA FARE / Cultura / Architetture

Travesio

Castello di Toppo


Risalgono con ogni probabilità all’epoca longobarda le origini del castello di Toppo, che sorge su di un'altura rocciosa situata allo sbocco in pianura dei corsi d’acqua del Meduna e del Cosa. Proprietà della nobile famiglia locale dei Ragogna, agli inizi del Trecento passò nelle mani del conte di Gorizia e poi ai signori di Porcia, che lo persero con l’avvento della Repubblica di Venezia.

Col passare del tempo, il castello è stato abbandonato. Ridotto a rudere, mantiene due cinte murarie tuttora visibili, il maschio e l’arco d’ingresso. Si accede al castello percorrendo una rampa in pietra che, addossata lateralmente alla prima cinta, termina con un varco, il presunto ingresso principale al maniero.

In Villa Savorgnan a Lestans e nella canonica di Solimbergo sono esposti numerosi reperti provenienti dal castello di Toppo. Il maniero fa parte del circuito dei Castelli dell’alto Friuli.


informazioni

Comune di Travesio

Piazza XX settembre, 33
33090 Travesio (PN)

0427/90235 0427/90158 (uff.tecnico) 0427/90158(Anagrafe)
come arrivare
Calcola percorso da calcola


Sito ufficiale del turismo e degli eventi in provincia di Pordenone
Attendere!
Stiamo recuperando i tuoi preferiti ...