COSA FARE / Gusto / Primi

Tramonti di Sopra, Tramonti di Sotto

Lasagne alla tramontina


Ingredienti per 6 persone
500 g di pasta fresca all’uovo per lasagne
1 Pitina e mezza
4-5 zucchine
1 kg di spinaci freschi
2 teste di radicchio rosso
4 peperoni rossi
1 ricotta affumicata fresca
1 litro di latte
100 g di burro
100 g di farina 00
aglio, cipolla, olio d’oliva, formaggio grana,
prezzemolo, menta, pomodori secchi
sale e noce moscata q.b.

Preparazione
Soffriggete 1 spicchio d’aglio in un po’ d’olio d’oliva, aggiungete le zucchine a rondelle da ½ centimetro circa e cucinatele al dente con alcune foglie di menta. Aggiungete un po’ di sale. Cuocete pochi minuti gli spinaci al vapore o con pochissima acqua salata. Sbucciate i peperoni, tagliateli a striscioline e cucinateli in un soffritto di cipolla. Toglieteli ancora al dente e aggiungete un po’ di prezzemolo. Spezzettate il radicchio con le mani e saltatelo in padella per 2 minuti. (Se lo si immerge in acqua e limone prima della cottura risulterà meno amaro).
Preparate la besciamella con 1 litro di latte, il burro, la farina 00 e la noce moscata. Ungete la pirofila con olio, disponete uno strato di lasagne scottate in acqua bollente salata, sistemate tutte le zucchine e versare un po’ di besciamella. Cospargete di formaggio grana e aggiungete delle fettine sottili di Pitina.
Formate 4 strati ognuno con una verdura diversa: radicchio e peperoni nello stesso strato, mentre al penultimo la besciamella al posto della verdura. Cuocete in forno a 200º per circa 30 minuti. Prima di servire cospargete di ricotta affumicata grattugiata,oppure adagiate una fetta sottile di ricotta affumicata fresca.

Fonte: La Pitina, prodotto culturale, Lis Aganis Ecomuseo Regionale delle Dolomiti Friulane, 2013.




Sito ufficiale del turismo e degli eventi in provincia di Pordenone
Attendere!
Stiamo recuperando i tuoi preferiti ...