COSA FARE / Natura / Acque

Prata di Pordenone

Approdo sul Meduna


L’approdo sul fiume Meduna, inaugurato il 31 agosto 2008, è un’opera realizzata su progetto dell’ingegnere Nino Aprilis con la collaborazione dell’architetto Giulio Ferretti di Pordenone.

 

Il lavori sono stati realizzati sulla sponda destra del Meduna, in prossimità del Pont de Fero che collega Prata con Visinale.

La banchina è realizzata mediante infissione di pali in legno, trattenuti da traverse tirantate; è stata pavimentata per una parte in legno e per il rimanente in ghiaino stabilizzato.
Lo scivolo di alaggio è realizzato in materiale inerte stabilizzato.
I lavori sono iniziati il 7 ottobre 2007 e sono stati ultimati il 30 giugno 2008.
L’approdo consente l’attracco delle imbarcazioni di sorveglianza delle sponde del fiume, dei mezzi di soccorso dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile in caso di incidenti e calamità.
Permette anche l’attracco di imbarcazioni private e piccoli mezzi nautici.

Il ricordo di devastanti esondazioni del Meduna è ancora presente nella comunità di Prata.
Quest’opera è destinata al controllo e alla prevenzione di disastri ambientali, ma può essere utilizzata per attività sportive e turistiche, offrendo la possibilità di apprezzare, conoscere e valorizzare le bellezze naturali e culturali del nostro territorio.

(Fonte: Comune di Prata di Pordenone)


informazioni

Comune di Prata di Pordenone

Via Roma, 33
33080 Prata di Pordenone

+39 0434 425111
come arrivare
Calcola percorso da calcola


Sito ufficiale del turismo e degli eventi in provincia di Pordenone
Attendere!
Stiamo recuperando i tuoi preferiti ...