COSA FARE / Natura / Acque

Vito d'Asio

Torrente Arzino


L’Arzino con i suoi 28 Km, percorsi dalla Val di Preone alla foce presso la Pontaiba, è l’affluente di destra più consistente del Tagliamento. Sgorga ai piedi del Monte Teglarda, in località Fontanon, a 750 mt di quota. Le prime acque sorgive sono costrette a precipitare nelle già prossime cascate e rapide di rara potenza. Lambito il solitario borgo di Pozzis, l’Arzino ritrova luce e ampiezza nel canale di San Francesco. Torrenti laterali come rio Sclusons, Comugna, Foce, ne aumentano la portata, mentre le strette forre della Cengla e del Clapiet, danno accelerazione al suo corso fino al Masarach.

Dopo aver rallentato sulla più larga vallata di Casiacco, l’Arzino taglia quasi l’ultimo traguardo sotto il ponte dell’Armistizio per concludere la sua staffetta affidandosi al grande Tagliamento. Attraversando tutta la Valle d’Arzino è costeggiato dalla Strada Provinciale “Regina Margherita”, che collega i paesi di San Francesco – Pielungo – Anduins – e Casiacco

(fonte: Comune di Vito D'asio)


informazioni

Piazza Municipio, 1
33090 Vito D'Asio

0427 80136
come arrivare
Calcola percorso da calcola


Sito ufficiale del turismo e degli eventi in provincia di Pordenone
Attendere!
Stiamo recuperando i tuoi preferiti ...