COSA FARE / Natura / Parchi

Claut

Sulle tracce del dinosauro


ll 30 settembre del 1994 fu, una scolaresca in visita di istruzione al Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, a fare una scoperta davvero eccezionale. Furono proprio i ragazzi a scoprire, infatti, in modo assolutamente casuale, le prime impronte fossili di Dinosauro, impresse su di un masso di Dolomia Principale, una formazione rocciosa depositatasi nel triassico superiore, più di duecento milioni di anni fa.

Un'impronta intera si osserva quasi al centro della superficie, l’altra è invece parzialmente conservata sul bordo del masso. Appartengono a una stessa pista, lasciata dal bipede 215 milioni di anni fa. L’impronta intera è stata impressa dalla zampa posteriore destra, è a tre dita ed è lunga 35 centimetri.

Le impronte di Casera Casavento (osservabili come detto su un masso nel vicino torrente chiamato Ciol de Ciasavent) sono tra le più visitate, grazie all’interessante percorso allestito dal Parco con segnaletica e pannelli informativi per raggiungere più facilmente il sito.

Presso i Centri visite, gli Uffici informazione e presso i locali del Paese di Claut sono, inoltre, a disposizione dei pieghevoli-guida integrativi.

 

 

 


informazioni

Comune di Claut

Via A.Giordani 1
33080 Claut (PN)

0427/878040
come arrivare
Calcola percorso da calcola


Sito ufficiale del turismo e degli eventi in provincia di Pordenone
Attendere!
Stiamo recuperando i tuoi preferiti ...