COSA FARE

Fanna

Chiesa di San Martino e chiesetta di San Rocco

La parrocchia di S. Martino, ha iniziato ad avere una vita autonoma il 20 ottobre 1584, quando venne separata da quella di S. Remigio. Conserva una pala di San Martino opera del pittore fiammingo Giovanni Moro (1662).

La parrocchia di S. Martino, ha iniziato ad avere una vita autonoma il 20 ottobre 1584, quando venne separata da quella di S. Remigio. Conserva una pala di San Martino opera del pittore fiammingo Giovanni Moro (1662).

La chiesa attuale è stata portata a termine nel 1827.

Situata all’interno del cimitero, troviamo poi la Chiesetta di San Rocco, che risale all’XI secolo ma fu restaurata nel XV e XVI secolo. Al suo interno, lo splendido ciclo di affreschi de Il Calderari e l’altare ligneo secentesco nella cappellina interna.


informazioni

Chiesa di San Martino e chiesetta di San Rocco

Via Montelieto, 24
33092 Fanna

+39 0427 77037
come arrivare
Calcola percorso da calcola


Sito ufficiale del turismo e degli eventi in provincia di Pordenone
Attendere!
Stiamo recuperando i tuoi preferiti ...