COSA FARE

Casarsa della Delizia

Chiesa di Santa Croce

La vecchia chiesa Parrocchiale di Santa Croce, piccolo gioiello che risale al XV secolo, è il monumento artistico più pregevole del comune di Casarsa della Delizia. La volta, purtroppo andata completamente distrutta sotto i bombardamenti della Seconda guerra mondiale, era completamente affrescata da Pomponio Amalteo.

La vecchia chiesa Parrocchiale di Santa Croce, piccolo gioiello che risale al XV secolo, è il monumento artistico più pregevole del comune di Casarsa della Delizia. La volta, purtroppo andata completamente distrutta sotto i bombardamenti della Seconda guerra mondiale, era completamente affrescata da Pomponio Amalteo.

Ancora di incerta attribuzione le pitture alle pareti. Molto bella la Deposizione di Cristo del 1562, sempre dell’Amalteo, mentre un frammento d’affresco in cui si intravedono le teste della Madonna e del Bambino, porta la firma di Piero da San Vito (inizio XVI secolo).

Recenti scavi archeologici hanno permesso di definire il perimetro originario della chiesa, prima della parziale demolizione operata nel periodo 1877/78 per ricavarne materiale edilizio per la costruzione dell’attuale chiesa.

Su una delle pareti, è affissa una lapide votiva proveniente dalla Chiesa della Beata Vergine delle Grazie. L'iscrizione ricorda come Casarsa venisse risparmiata dalle devastanti scorrerie dei Turchi del 1499 e furono proprio queste parole a ispirare a Pasolini l'atto unico I Turcs tal Friul, nel 1944. Oltre trent'anni dopo, nel 1975, alla presenza di una folla accorsa a rendere omaggio al poeta, nella stessa chiesa si sarebbero officiati i suoi funerali.

Accanto alla chiesa di Santa Croce spicca l’"ex Canonica", un caratteristico edificio in pietra progettato dell’architetto  Domenico Rupolo agli inizi dei ’900. La costruzione, assolutamente originale nel contesto urbano, è una rivisitazione gotico-veneziana con le caratteristiche finestre in cotto.


informazioni

Chiesa di Santa Croce

Via Risorgimento, 9
33072 Casarsa Della Delizia

+39 0434 86116
come arrivare
Calcola percorso da calcola


Sito ufficiale del turismo e degli eventi in provincia di Pordenone
Attendere!
Stiamo recuperando i tuoi preferiti ...