Cultura / Architetture
Budoia

Il Sito di Cjastelat di Dardago

Nella zona delle sorgenti dell'Artugna, nella frazione si San Tomé, è stato realizzato nel passato un luogo fortificato dalle origini ancora in parte misteriose. Il sito infatti non è stato mai indagato con attenzione dagli archeologi. Certo è che agli albori della storia scritta questo insediamento fortificato di colle già non esisteva più, mentre ai suoi piedi, forse per un fenomeno di "deriva" insediativa, si andava lentamente a costruire il villaggio nucleato di Dardago. I pochi resti visibili del fortilizio che per secoli giustificò il toponimo dispregiativo e detrattore di Cjastelat sono oggi visibili a pochi passi dal centro abitato. Questi permettono di leggere ancora molto bene un doppio sistema difensivo che proteggeva la cima spianata del colle che ospitava le strutture abitative.

Comune di Budoia
Piazza Umberto I, 12
33070
Budoia
0434 671911
0434 654961
protocollo@com-budoia.regione.fvg.it
http://www.comune.budoia.pn.it

Come arrivare