Paesi Aperti 2018 | Pordenone With Love
Domenica 2 settembre

Paesi Aperti 2018

In una cornice autentica e insuperabile di montagne e boschi che circondano i borghi più antichi dei Comuni di Andreis e Frisanco, “Paesi Aperti“ è l’appuntamento annuale da non perdere con i sapori dei piatti tipici e con l’atmosfera magica dei luoghi più caratteristici della pedemontana pordenonese.
Nei paesi di Andreis e Frisanco, nonché dei borghi che compongono questi comuni, ogni prima domenica di settembre torna la tradizionale manifestazione Paesi Aperti, che invade vie e cortili, per far conoscere il territorio della Valcellina, caratterizzato dai suoi tipici fabbricati in pietra con i “dalz”, dalla sua storia, dagli usi, dai costumi, dalle tradizioni e dalle sue specialità eno-gastronomiche.
In quest’occasione, si possono assaggiare alcuni piatti tipici della cucina montana: polenta con “la morcja”, “scopeton”, “salam ta l’aseit”, Pitina, selvaggin e frico, ma anche di scoprire l’artigianato locale e di ascoltare della buona musica.
Per favorire la conoscenza degli angoli e scorci più caratteristici del paese, è stato studiato un percorso enogastronomico con stand fissi, che permette al visitatore di unire ai piaceri del palato quello di una piacevole camminata in luoghi peculiari e suggestivi.

La manifestazione è organizzata dall’associazione Paesi Aperti in collaborazione con la Provalcolvera e il Comune di Andreis e il Comune di Frisanco.

Cosa si mangia?

A FRISANCO

CJASA CAMELTan par tacà beven un prosec!
CJASA CARLOTTASalam e formai cun polenta, gnocs
LÀ DA LA PIAMignestra di fasoi e muset cun polenta, salam cisât, vins furlans
IN PLACIA Frus di bosc in scirop, gjelato
DOLZ IN TAL PALAZI Dolz faz in cjasa
CJACIADOURS IN TAL PALAZI Cjavroûl, muflon e cinghiâl cun polenta, cafè

A POFFABRO
CORTE BATTISTON Morcja cun polenta
SUL VOUL Scopetòn
AGNA LUSSIETA Radic cu li frici, patati e formai salât, dolz
LASÚ DALA ROCA Gnocs e crustins al ragù di raza e spezatin di mus
CURTÎF DAI CJAVONS Cafè tal cjaldirin
IN TAI MENIS Tripi, foncs, formai o cunin cun la polenta

SERVIZIO BUS E NAVETTA
Vi consigliamo di parcheggiare la Vs. auto nelle aree adibite a parcheggio e di utilizzare i servizi di bus e pulmini gratuiti.
Dalle ore 10:00 alle ore 18:00 (ultima corsa) passaggi continui.

PERCORSO CON IL BUS
Frisanco – Crociera – Poffabro e ritorno

PERCORSO CON NAVETTE
Menis – Crociera e ritorno

VIVI PAESI APERTI ANCHE A PIEDI!
Crociera – Frisanco: 0,7 Km
Crociera – Poffabro: 0,5 Km
Crociera- Menis: 1 Km

Informazioni

Associazione Pro Loco Valcolvera

347 9954512