Concerto di Natale - omaggio al Maestro Olinto Contardo | Pordenone With Love
domenica 11 dicembre

Concerto di Natale - omaggio al Maestro Olinto Contardo

Domenica 11 dicembre alle ore 17.00 presso la Chiesa di Sant’Agnese a Rorai piccolo di Porcia di terrà il CONCERTO DI NATALE In ricordo del Maestro Contardo con l’Orchestra Sinfonica DoLaMiTi di Belluno e diretta da Matteo Andri.

Questa compagine orchestrale ha già avuto modo di farsi apprezzare in Friuli e per quest’occasione proporrà, oltre al repertorio classico e natalizio, alcune sofisticate composizioni sacre del M° Olinto Contardo, compositore friulano che fu direttore del Coro Nazionale della RAI di Torino.

Olinto Contardo (Rive d'Arcano 1932- Spilimbergo 2020), direttore di orchestre e cori prestigiosi a Lubiana, alla Rai di Torino, all'Ente Lirico di Cagliari, a Udine, ha prestato attività in diverse città italiane ed estere. Ha composto in campo sacro diverse Messe, Cantate, Mottetti e in campo profano ha musicato testi poetici di Padre Turoldo, Novella Cantarutti e altri autori friulani. Direttore artistico per oltre trent'anni dell'Associazione Musicale "Bertrando di Aquileia", ha orchestrato e diretto le rappresentazioni di varie operette friulane e pubblicato i volumi "Lis stelis" e "Cantemus omnes".

L’Orchestra DoLaMiTi nasce come Orchestra Giovanile Bellunese nell’ottobre 2014 da un’idea di Matteo Andri che ne è anche il direttore musicale e artistico; essa accoglie diversi studenti, amatori e professionisti provenienti da diversi Istituti Musicali pubblici e privati della provincia di Belluno. Si è esibita con diversi programmi in Italia (province di Belluno, Trento, Udine, Pordenone) e all’estero (Friburgo, Germania). Ha collaborato con diverse realtà musicali dei territori (cori bellunesi e trentini, orchestra giovanile di Codroipo, Orchestra Giovanile di Friburgo). Nell’ottobre 2019 l’OGB è stata invitata a partecipare alla serata conclusiva del festival “Oltre le Vette”, ove ha eseguito in prima assoluta la colonna sonora composta dal direttore Matteo Andri del film muto “Il Gigante delle Dolomiti” (1927). L’ orchestra organizza delle lezioni di perfezionamento per i suoi componenti avvalendosi della collaborazione di musicisti professionisti, membri di prestigiose realtà musicali quali la “Fenice” di Venezia, la “Mitteleuropa” di Udine, I Solisti Veneti.

MATTEO ANDRI, si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale sotto la guida della prof. Maria Grazia Cabai e si è laureato in composizione con 110/110 nella classe dei proff. Renato Miani e Mario Pagotto alConservatorio J. Tomadini di Udine.
Si è perfezionato con i maestri Paul Badura-Skoda, Daniel Rivera, Bruno Canino, Boris Petrushansky, Riccardo Risaliti e per la musica da camera con il Trio di Trieste, Il Trio di Parma, con l’Ensemble Modern e l’Ensemble Intercontemporain.
Ha vinto diversi concorsi, tra cui il Premio “Stefano Marizza” a Trieste e il III premio al concorso “Zanfi-Liszt” di Parma. Ha seguito corsi di direzione con i maestri Ivan Villanova, JoséRafaél Pascual Vilaplana e Sandro Gorli. Si è esibito da solista con l’Orchestra Sinfonica del F.V.G., l’Orchestra Mitteleuropa e l’Orchestra del Teatro Regio di Parma. Suona in duo con la violinista Laura Bortolotto con cui si è esibito in Italia, Germania, Polonia, Cile, Svezia, Grecia, Stati Uniti, Turchia, Argentina, Giappone.
Sue musiche sono state eseguite alle rassegne di “Udine Contemporanea”, nei Conservatorio di Udine e di Bolzano e nella rassegna internazionale “Echos”. Parallelamente all’attività pianistica dirige l’”Orchestra Dolamiti”, una formazione, da lui fondata nel 2014, composta da musicisti provenienti da tutte le scuole musicali della provincia veneta, con la quale affronta il grande repertorio orchestrale classico e moderno.

my
The following recipients failed: z33per.orders@yandex.com: <z33per.orders@yandex.com>: Recipient address rejected: Access denied
The following recipients failed: sharan.mavis@mail.ru: <sharan.mavis@mail.ru>: Recipient address rejected: Access denied
The following recipients failed: prayedup31@yandex.com: <prayedup31@yandex.com>: Recipient address rejected: Access denied
The following recipients failed: sokolova.yanina@mail.ru: <sokolova.yanina@mail.ru>: Recipient address rejected: Access denied
The following recipients failed: carbafos68@mail.ru: <carbafos68@mail.ru>: Recipient address rejected: Access denied