COSA FARE / Gusto / Secondi

Balote e chiodini


Pare che questo piatto, tipico della zona di Clauzetto, fosse legato a un’antichissima usanza. Il ragazzo che andava a chiedere la mano della fanciulla amata doveva portare alla famiglia alcune balote. Solo se queste venivano accettate e poste sul focolare per essere arrostite, il matrimonio poteva aver luogo.

Ingredienti per 4 persone
500 g di farina gialla di mais
300 g di formaggio salato
200 g di ricotta
500 g di chiodini
burro
olio evo
1 spicchio d’aglio
1 cipolla sale

Preparazione
Cominciate preparando la polenta, portando a bollore in un paiolo un paio di litri d’acqua, in cui verserete il sale e la farina a pioggia. Mescolate bene per 50-60 minuti, facendo attenzione che non si formino grumi.
Una volta pronta la polenta, formate con questa delle palle al cui interno inserirete il formaggio salato e la ricotta. infornate a bassa temperatura, così che si crei una leggera crosticina e il formaggio si sciolga.
Per preparare i funghi, lavateli e sbollentateli per almeno 45 minuti. Asciugateli, quindi in una padella preparate un soffritto di burro, olio, aglio e cipolla. Versatevi i funghi, salate e lasciate cuocere per mezz’ora. Servite insieme alle vostre balote, il risultato sarà gustoso e delicato allo stesso tempo.

Le valli degli antichi sapori, 5° Comunità Montana Val Cosa, Val d’Arzino, Val Tramontina, 2002, ripubblicata in La nostra cucina. Il Friuli occidentale, le ricette della tradizione, Edizioni Biblioteca dell'Immagine, Pordenone, 2009.




Sito ufficiale del turismo e degli eventi in provincia di Pordenone
Attendere!
Stiamo recuperando i tuoi preferiti ...