COSA FARE / Natura / Parchi

Azzano Decimo

Area naturalistica "I Tre Scalini del Diavolo"


Gestita dal WWF dal 1994, offre rifugio a un’interessante fauna, che dall'Africa raggiunge nelle consuete migrazioni il nord–Europa e lungo il percorso approfitta di paludi, stagni, per riposare e rifocillarsi durante il lungo viaggio.

L’area naturalistica denominata i Tre scalini del Diavolo, gestita dal WWF dal 1994, offre rifugio a un’interessante fauna, che dall'Africa raggiunge nelle consuete migrazioni il nord–Europa e lungo il percorso  approfitta di paludi, stagni, per riposare e rifocillarsi durante il lungo viaggio.

Qui si possono ammirare splendidi volatili quali il podalirio, la vanessa dell'ortica, la natrice dal collare, la gallinella d'acqua. E ancora, il picchio rosso maggiore, il picchio verde, la gazza, la ghiandaia, il pendolino. L’area protetta si trova lungo il canale artificiale della Luma e ha una superficie di mq 22.740. Nella vegetazione attorno al canneto spiccano il salice bianco, l'olmo e l'ontano comune oltre alla  farnia, la sanguinella, il biancospino, il gelso, il prugnolo e il sambuco nero. Tra le specie floristiche si trovano il favagello, il campanellino estivo, il sigillo di Salomone, il giaggiolo acquatico, la salcerella ed il nannufero. La tipica vegetazione offre rifugio a piccoli animali, dalla donnola alla faina.


informazioni

Comune di Azzano Decimo

Piazza Libertà, 1
33082 Azzano Decimo

+39 0434 636711
come arrivare
Calcola percorso da calcola


Sito ufficiale del turismo e degli eventi in provincia di Pordenone
Attendere!
Stiamo recuperando i tuoi preferiti ...