MOSAICO&MOSAICI” 2020 | Pordenone With Love
Dal 1 agosto al 30 agosto 2020

MOSAICO&MOSAICI” 2020

Appuntamento atteso dai cultori della materia, studiosi e appassionati interessati al mosaico come forma d’espressione artistica.

L’esposizione è una buona occasione per riscoprire il mosaico storico e moderno, per promuovere il mosaico contemporaneo, ma soprattutto per valorizzare la creatività e le opere dei giovani mosaicisti.

Momento importante per gli allievi della Scuola Mosaicisti del Friuli, che quest’anno assume maggior significato: rappresenta il traguardo raggiunto nonostante il percorso sia stato accidentato a causa dell’emergenza sanitaria internazionale. Allo smarrimento iniziale, che ha colto tutta l’Italia tra febbraio e marzo, la Scuola ha reagito organizzando lezioni a distanza e mantenendo così un legame con gli allievi. In uno scambio costante, gli insegnanti hanno trasmesso nozioni, ma anche fiducia, hanno spronato allo studio e all’esercizio, hanno invitato a coltivare comunque la passione per il mosaico. È stato anche bandito il concorso CREAttivo, in collaborazione con l’Associazione Culturale Maravee, per stimolare la creatività degli allievi attraverso l’inserimento di un intervento musivo su oggetti di arredo e design. La Direzione della Scuola ha compiuto uno sforzo perché gli allievi, pur lontani, si potessero sentire, come nella prima metà dell’anno, partecipi alla vita dell’istituzione, parte di una squadra sempre operativa.

La Mostra Mosaico&Mosaici – presentata nella sede della Scuola Mosaicisti del Friuli in via Corridoni n.6 a Spilimbergo – sarà inaugurata venerdì 31 luglio alle ore 18.30, rimarrà aperta dal 01 al 30 agosto – tutti i giorni – nei seguenti orari: 10.00 /12.30 – 16.30 / 20.00.

 

 

 

 

 

Informazioni

Scuola Mosaicisti del Friuli

via Corridoni 6,

33097 – Spilimbergo (PN)

tel. 0427.2077, fax : 0427.3903

e-mail : info@scuolamosaicistifriuli.it

PEC: scuolamosaicistifriuli@legalmail.it

web:  www.scuolamosaicistifriuli.it  

https://www.facebook.com/scuolamosaicisti