COSA FARE / Cultura / Borghi

Case Diana


E’ visibile, oltre l’argine della sponda destra del Meduna, un complesso di edifici rurali: casa colonica con annesse diverse strutture per il ricovero di attrezzi, animali, deposito di legna e altri materiali.

E’ un esempio tipico di abitazione delle nostre campagne fino agli anni ’50.

Il nome dell’insediamento deriva dal cognome della famiglia patriarcale che vi abitava, conosciuta meglio come “i Busagnon”, accrescitivo di “Busai” soprannome dei Diana, a testimonianza che i componenti erano numerosi, oltre 40 persone, tutti occupati nel lavoro dei campi adiacenti.
La famiglia patriarcale era formata da una coppia di coniugi anziani con figli e le loro famiglie; comprendeva anche altri parenti, come fratelli e sorelle del capofamiglia.
In questo tipo di famiglia aveva l’autorità incontrastata il genitore più anziano: le condizioni economiche non permettevano nessuna autonomia ai componenti e mantenere unita la famiglia significava spesso la sopravvivenza.


informazioni

Comune di Prata di Pordenone

Via Roma, 33
33080

0434 425111
come arrivare
Calcola percorso da calcola


Sito ufficiale del turismo e degli eventi in provincia di Pordenone
Attendere!
Stiamo recuperando i tuoi preferiti ...