COSA FARE / Gusto / Antipasti

TERRITORIO PROVINCIALE

RADICIO CO LE FRISSE (Radicchio con i ciccioli)


Anche se al giorno d’oggi, grazie ai progressi della tecnica colturale e all’ampio assortimento varietale disponibile sul mercato, il radicchio è disponibile per larga parte dell’anno, è nel periodo invernale che dà il meglio di sé.
In regione, la produzione di radicchi è in massima parte rappresentata dai tipi veneti. Le aree tipiche si concentrano nella media e alta pianura, ma si coltiva quasi dappertutto.
Per gustarlo seguendo una ricetta tipica, si può condire il radicchio con le frisse, che altro non sono se non i gustosi ciccioli, pezzetti di lardo che daranno alla verdura una nota di carattere in più.

Noi lo prepariamo così:

Ingredienti
2 cespi di radicchio
100 g di ciccioli (se non li trovati già pronti nella vostra macelleria di fiducia, tagliateli voi a dadini)
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva di quello buono
aceto a vostro gusto

Preparazione
Per prima cosa, il radicchio va ben pulito e asciugato. Lasciatelo tranquillo in una terrina mentre scaldate dell'olio in una padella. Una volta caldo, tuffateci i vostri ciccioli e lasciateveli rosolare per 5 minuti, fino a quando vi sembreranno abbastanza croccanti. Nel frattempo, condite il radicchio con l'olio e quanto aceto vi piace. Versate i ciccioli sul tutto e voilà, è fatta! E, se volete, potete accompagnare il tutto con delle uova sode.




Sito ufficiale del turismo e degli eventi in provincia di Pordenone
Attendere!
Stiamo recuperando i tuoi preferiti ...